CONFLITTO DELL’ES: OMAGGIO A S. FREUD

CONFLITTO DELL'ES: OMAGGIO A S. FREUD

 

Dallo studio dell'opera di S. Freud un mio foglio colorato teso ad evidenziare la conflittualità dell'es in chiave ironico_colorata…


roberto matarazzo

CONFLITTO DELL’ES: OMAGGIO A S. FREUDultima modifica: 2007-02-02T09:07:52+01:00da figuratore
Reposta per primo quest’articolo

17 pensieri su “CONFLITTO DELL’ES: OMAGGIO A S. FREUD

  1. Buonasera Roberto. Sono d’accordissimo con te, naturalmente il luogo di nascita non influenza il pensiero su una persona, purtroppo non per tutti è così e i pregiudizi nei confronti di noi meridionali mi fanno arrabbiare, come del resto ogni pregiudizio in sé… ma dimmi come è finita con quel progetto di poesia e arte? Un bacio!

  2. L’Es è il serbatoio dell’energia vitale, l’insieme caotico e turbolento delle pulsioni, quell’entità che si fa interprete della volontà di ottenere il piacere ad ogni costo. L’Es è quindi governato dal principio di piacere.
    MA IO NON VOGLIO ESSERE GOVERNATA SOLO DAL PIACERE. di qui il conflitto?

  3. Ciao Roberto, non scrivo da tanto qui da te, passo ora per salutarti… Grazie di esserti ispirato a Freud e aver reso in chiave ironicamente colorata i conflitti dell’es… Quando L’es è maturo abbastanza da armonizzare questi conflitti e scomporsi in mille e mille ipse, fa ironia vera, e ride.

Lascia un commento