OVIDIO: METAMORPHOSES

Roberto Matarazzo: METAMORFOSI DI UN BLEU…

Ovidio: METAMORPHOSES

 

  Inizio con questa immagine la trasposizione figurata delle METAMORPHOSES di Ovidio.
  E, per ora, non voglio aggiungere altro.

roberto matarazzo

OVIDIO: METAMORPHOSESultima modifica: 2007-02-14T09:09:20+01:00da figuratore
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “OVIDIO: METAMORPHOSES

  1. Opera di Ovidio molto complessa e affascinante, come affascinante è la tua idea-trasposizi one della perfezione di un colore alla sua espansione che sfuma in colori altri.
    ps.Non sapendo come rintracciare Ersilia Cacace per salutarla e ringraziarla del suo passaggio nel mio blog, graditissimo, spero non ti dispiaccia che lo faccia qui da te.
    Un abbraccio e, a presto. Ilia

  2. Grazie del passaggio e del doppio commento . La mostra dura sino a luglio , c’ è tempo , a vederla . Da alcune illustrazioni sul quotidiano , si vedono dei gran bei , rosei ….. fondo schiena . Sanremo non la seguo mai . Ma ce la ammaniscono ovunque , prima e dopo . Buona giornata ! wally

Lascia un commento